Noi e il nostro Mondo

 

Campi interamente innevati. Per un attimo bagliori di luce rosata, riflessi azzurrini ricoprono la distesa silenziosa. Rami degli alberi ancora secchi fanno da leggera barriera alla luce. Sparisce subito, questa speranza di giorno prolungato, ma lascia dietro di sŤ striature rosate attraversate da nube o fumo dai contorni violetti... acqua, esili cordoli di terra, orlature gialle vivaci dei fiori del tarassaco, del ravizzone e dei ranuncoli selvatici, anatre, aironi e garzette tirornati a popolare le loro terre... PRIMAVERA.

Caldo intenso, umidità, prevalere del verde in tutte le sue tonalità, ZZZZZZ zanzare: ESTATE.

"La luna nÚtava in un'alba di perla": nella campagna ormai assonnata e silenziosa fa da vedetta un albero spoglio: AUTUNNO.